Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Accetto

Federconsumatori è un'associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivi prioritari l'informazione e l'autotutela dei consumatori ed utenti ed è iscritta nel Registro Regionale delle Associazioni dei Consumatori (L.R. 23/10/2009, n. 27).

Per segnalazioni, informazioni o consulenze CONTATTACI scrivendo a segnalazioni@federconsveneto.it e i nostri esperti ti risponderanno quanto prima

Per ricevere la nostra newsletter inserisci il tuo indirizzo email nello spazio sottostante e clicca su Iscriviti. Riceverai una mail di conferma per l'iscrizione; segui le indicazioni in essa contenute per completare il processo.

Per sospendere l'invio dei messaggi spuntare qui

Autorizzazione al trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/2003)

CGIL, Auser, Spi, Società di Mutuo Soccorso tra Carpentieri e Calafati, ARCI Treviso, SILP per la CGIL,, CIA Treviso, FITeL Veneto

Gli iscritti convenzionati hanno diritto allo sconto sulla quota annuale d'iscrizione

Collabora con noi: diventa volontario di Federconsumatori

Cerchiamo persone interessate a svolgere attività di sostegno, formazione, informazione e tutela dei cittadini nella loro qualità di consumatori, risparmiatori e utenti.
Se vuoi proporti come volontario, rivolgiti alla nostra sede più vicina (per conoscerla clicca qui).


 
Agcom: ora online anche il ”misura internet mobile”

Con una nuova veste grafica e nuove funzionalità, è da oggi online  “Misura Internet Mobile”, lo strumento realizzato per i consumatori dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni per conoscere la velocità delle connessioni mobili. Disponibile all’indirizzo http://misurainternetmobile.it/risultaticomparativi/, questa nuova versione – che dà continuità al progetto avviato nel 2012 – consentirà agli utenti, inserendo un preciso indirizzo o indicando un punto sulla mappa della città, di visualizzare, confrontandole, le misurazioni effettuate sulle velocità delle reti mobili di quattro operatori (Tim, Tre, Vodafone e Wind). L’applicazione fornirà dunque all’utente dati intuitivi e non distorsivi riguardo la qualità del servizio fornito. 

Per offrire agli utenti dati aggiornati, AGCOM ha condotto diverse campagne di misurazione, eseguendo drive test sul territorio.  L’ultima campagna, che si è svolta da dicembre 2015 a maggio 2016 , ha riguardato 40 città (tra cui i 20 capoluoghi di Regione), per un totale complessivo del 20% della popolazione italiana. A differenza di altre campagne precedenti, quando i rilevamenti sono stati eseguiti tramite chiavette USB, l’ultima campagna si è avvalsa di smartphone con capacità di rete LTE e sistema operativo Android, una delle configurazioni più diffuse. Nelle 10 principali città italiane è stata misurata la rete 4G, mentre nelle altre città le verifiche hanno riguardato la rete mobile di terza generazione.

Una seconda campagna di misurazione, analoga alla prima, è stata avviata nel mese di ottobre e si concluderà a marzo 2017. In tale occasione saranno resi disponibili anche i risultati sulla qualità del servizio di videostreaming, che rappresenta una quota rilevante di tutta la banda mobile consumata a livello nazionale. Entro il 2018 sono inoltre previste altre due campagne di rilevazione che prevedono l’estensione a tutte le città coinvolte delle misurazioni sulla rete di quarta generazione. Nei prossimi mesi saranno anche resi disponibili i dati relativi alle misurazioni dinamiche, realizzate con spostamenti da una città all’altra o in ambito cittadino. 

 “Misura Internet Mobile” si inserisce nel quadro delle attività dell’Autorità volte a fornire ai consumatori strumenti di controllo delle connessioni broadband, implementate di recente anche sulla telefonia fissa attraverso il progetto “Misura Internet Fisso”, grazie al quale gli utenti possono certificare la velocità di connessione della loro linea e presentare eventualmente reclamo al proprio operatore.

 Per ulteriori informazioni sul progetto, www.agcom.it/il-progettomisurainternetmobile.it 

Comunicato stampa del 28/10/2016 AGCOM