Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Accetto

Federconsumatori è un'associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivi prioritari l'informazione e l'autotutela dei consumatori ed utenti ed è iscritta nel Registro Regionale delle Associazioni dei Consumatori (L.R. 23/10/2009, n. 27).

Per segnalazioni, informazioni o consulenze CONTATTACI scrivendo a segnalazioni@federconsveneto.it e i nostri esperti ti risponderanno quanto prima

Per ricevere la nostra newsletter inserisci il tuo indirizzo email nello spazio sottostante e clicca su Iscriviti. Riceverai una mail di conferma per l'iscrizione; segui le indicazioni in essa contenute per completare il processo.

Per sospendere l'invio dei messaggi spuntare qui

Autorizzazione al trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/2003)

CGIL, Auser, Spi, Società di Mutuo Soccorso tra Carpentieri e Calafati, ARCI Treviso, SILP per la CGIL,, CIA Treviso, FITeL Veneto

Gli iscritti convenzionati hanno diritto allo sconto sulla quota annuale d'iscrizione

Collabora con noi: diventa volontario di Federconsumatori

Cerchiamo persone interessate a svolgere attività di sostegno, formazione, informazione e tutela dei cittadini nella loro qualità di consumatori, risparmiatori e utenti.
Se vuoi proporti come volontario, rivolgiti alla nostra sede più vicina (per conoscerla clicca qui).


 
Antitrust blocca 174 siti con prodotti contraffatti

Nuovo intervento dell’Antitrust a tutela dei consumatori che acquistano sul web prodotti contraffatti di marchi famosi, ritenendoli originali. Con sei distinti provvedimenti l’Autorità ha intimato ad altrettanti operatori commerciali extra-europei di sospendere ogni attività diretta a diffondere i contenuti di oltre 170 siti Internet che vendono articoli di questo genere.

I siti coinvolti sono quasi duecento, riconducibili ad una decina di professionisti per la maggior parte di nazionalità cinese. I consumatori sarebbero ingannati dalle informazioni presenti (e anche dalla grafica e dalle immagini): viene prospettata loro la possibilità di acquistare online ad un prezzo outlet prodotti originali di vari brand che risulterebbero, in realtà, contraffatti.

La struttura dei siti, per la grafica utilizzata e per le immagini riprodotte, induce i visitatori ad effettuare transazioni economiche sul presupposto di acquistare su un sito originale, riconducibile ai diversi titolari dei marchi, potendo usufruire di un prezzo outlet. Nelle segnalazioni viene denunciato anche che la struttura dei siti, così come costruita, avvalora la percezione dei visitatori che gli stessi siano direttamente riconducibili al titolare del marchio o siano comunque gestiti da un rivenditore ufficiale dei prodotti pubblicizzati: sono, infatti, tutti siti monomarca e già i nomi stessi dei siti sono di per sé idonei ad indurre in errore i visitatori.

Inoltre, in tutte le home page scorrono in super le immagini e le foto tratte dai siti originali e si può accedere a tutto il catalogo 2015/2016 dei prodotti in vendita risparmiando rispetto al prezzo ufficiale dal 50% al 70%. I siti in questione, per come sono strutturati si presentano come degli outlet delle grandi marche che consentono di effettuare acquisti con diverse monete avvalorando così l’idea nei visitatori, che si tratti di operatori che sfruttando gli indubbi vantaggi derivanti dalla globalizzazione dei mercati consentono agli acquirenti di comprare i prodotti offerti in vendita a prezzi particolarmente convenienti.

Oltre a dichiarare, contrariamente al vero, di essere un distributore ufficiale dei vari brand, il sito utilizza illecitamente i relativi marchi senza aver ottenuto la necessaria autorizzazione. Vengono infine omesse informazioni sull’identificazione del professionista e di tutti i diritti del consumatore previsti nella fase post vendita.

Mestre, 26 maggio 2016